ULTIMA NEWS

Il governo si sta dimostrando incapace ma è nostro dovere aiutarlo per evitare il caos

19.10.2018

“Continuare a sparare sul pianista è sbagliato e non ha alcun senso. È ormai evidente a ogni italiano che il maggior debito fatto con la manovra dal governo Conte non sia stato destinato a investimenti o a misure per la crescita ma solo a spese correnti e spot elettorali. Il condono poi è diventato il simbolo delle distanze siderali tra le due forze politiche di maggioranza.

Ma questo non è il momento delle polemiche ma della richiesta a Salvini e Di Maio di serietà e responsabilità a tutela del risparmio degli italiani. La smettano con invettive e proclami grotteschi che aumentano la sfiducia in chiunque abbia interesse a investire in Italia e sull'Italia.

Le tensioni sulla valutazione dei mercati sul nostro debito vanno affrontate insieme ma con lealtà verso gli italiani. Noi non possiamo comportarci come hanno fatto loro in passato, sparando ad alzo zero sul governo e auspicando la crisi economica; non avrebbe senso e in questo momento difficile faremmo solo altri danni.

L'atteggiamento bullesco di Lega e M5S ha determinato una crisi di fiducia che va fermata immediatamente. Chi pensa che se salta il Paese salta anche il governo non fa bene al Paese. I governi si sostituiscono attraverso il consenso degli elettori non auspicando il caos finanziario. Il governo Conte, a partire dai due vice premier, abbia l'umiltà di rivedere la manovra confrontandosi con le opposizioni”. Così Francesco Boccia, deputato PD e candidato alla segreteria del partito democratico

VIDEOGALLERY

ULTIMI TWEET

ULTIME NEWS DA FACEBOOK