ULTIMA NEWS

Investimenti Metec, grave se competizione tra ‘Om’ Bari e Termini Imerese

18.12.2014

Chiarimenti immediati

ROMA, 18 DIC - "Gennaio? Se c'e' una soluzione positiva, bene. Altrimenti inutile perdere altro tempo; rendere la vicenda trasparente. Quello che sta succedendo in queste ore alla OM Carrelli di Bari e' di una gravita' inaudita. Gli impegni industriali della Metec, originariamente previsti per la reindustrializzazione del sito, potrebbero essere destinati al polo industriale di Termini Imerese". Cosi' Francesco Boccia, presidente della commissione Bilancio della Camera.
"Se si trattasse di un investimento aggiuntivo - prosegue - sarebbe comprensibile, ma siccome temo si tratti di una scelta alternativa, allora c'e' da fare subito il punto con chi ha deciso (senza aver coinvolto ne' territorio ne' lavoratori) su cosa e' successo e quali sono i motivi che hanno portato a questa decisione. Per questo motivo, da deputato pugliese, chiedo al governo di chiarire immediatamente la vicenda. Non e' piu' rinviabile una seria e attenta riflessione sulla politica industriale che si vuole mettere in atto nel Mezzogiorno. La competizione tra Bari e Termini Imerese sarebbe un errore davvero molto grave". (Ansa).

VIDEOGALLERY

ULTIMI TWEET

ULTIME NEWS DA FACEBOOK