ULTIMA NEWS

Sospendere il bail-in non è un'eresia

26.06.2016

 (ANSA) - ROMA, 26 GIU - "Dopo Brexit e' necessario un breve timeout prima di affrontare la fase piu' drammatica della vita delle istituzioni comunitarie. Il confronto tra Italia, Germania e Francia e' decisivo, ma se non mettiamo insieme adesso la politica vera, attraverso il welfare, il fisco, completamente le banche e il debito, non solo avremo la responsabilita' storica di non essere riusciti a dare dignita' al sogno europeo, ma ci sara' l'aggravante di averlo infranto.

Nello stesso tempo, dobbiamo reagire alla fibrillazione dei mercati e dire che se non c'e' la politica, allora meglio un time out. Sospendere il bail-in per capire se ci sono tutte le altre condizioni non e' un'eresia e puo' servire ad aprire in Europa un confronto franco". Cosi' Francesco Boccia, presidente della commissione Bilancio della Camera, a margine della giornata conclusiva di DigithON, la maratona delle idee digitali che si e' svolta in Puglia.

VIDEOGALLERY

ULTIMI TWEET

ULTIME NEWS DA FACEBOOK