ULTIMA NEWS

Mercati impazienti. Atlante ha svolto sua funzione. Serviranno altre risorse

02.05.2016

“La giornata odierna di contrattazioni dimostra quanto il mercato sia scettico e impaziente. Se non ci fosse stato Atlante sarebbe stato un disastro per il sistema e per le banche in crisi interessate. Dobbiamo, invece, chiederci se le risorse a disposizione di Atlante siano o meno sufficienti per smaltire contemporaneamente gli NPL e garantire gli aumenti di capitale necessari per mettere in sicurezza il sistema bancario. Soprattutto se andrà anche nelle prossime operazioni come oggi con la quotazione respinta e con Atlante a dover sottoscrivere l'intero capitale.

Come ho sottolineato nei miei numerosi interventi, servirebbero più risorse, tra i 6 e i 9 mld di euro; ma Atlante è privato e si può solo stimolare il mercato a crederci ulteriormente. Il Parlamento dal proprio canto dovrebbe intervenire in sede di conversione di quest'ultimo decreto in maniera netta per chiudere la vicenda una volta per tutte. Prima di ogni altra valutazione però, aspettiamo di leggere il testo del decreto emanato dal governo”. Così Francesco Boccia, presidente della commissione Bilancio della Camera, in diretta a Sky Economia.

VIDEOGALLERY

ULTIMI TWEET

ULTIME NEWS DA FACEBOOK