NEWS

Con Zingaretti ripartiamo da sinistra

12.03.2019

(ANSA) - ROMA, 12 MAR - "Il Partito Democratico riparte dal 3 marzo, dalle file ai gazebo per le primarie e dal successo di Nicola Zingaretti, senza mai dimenticare il 4 marzo corso e il 4 dicembre 2016. E' il primo segnale che il Pd è cambiato, è tornato il centrosinistra che ora va unito e con radici profonde a sinistra, un Pd che è profondamente alternativo alla destra di Salvini, unico leader di partito tra i paesi occidentali che raddoppia i consensi governando, ovviamente a scapito del M5S. Ma e' evidente che sulle misure di contrasto alle povertà, sull'Europa, sul fisco, sui migranti, sulla giustizia, il PD sarà sempre dalla parte opposta della Lega". Così Francesco Boccia, deputato Pd, in diretta ad Agorà, su RaiTre.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO



COMMENTA CON FACEBOOK

LEGGI ALTRI ARTICOLI